"Quanto costa davvero produrre un iPhone?": la scomoda verità che Apple non vuole che si sappia

Un influencer esperto di tecnologia ha spiegato in un video quanto costa realmente produrre un iPhone alla Apple: il prezzo è sconvolgente.

L'iPhone è senz'ombra di dubbio lo smart phone più famoso e conosciuto al mondo.Sin dalla presentazione del suo primo modello da parte di Steve Jobs il 9 gennaio 2007, questi smartphone hanno rivoluzionato il mondo della telefonia e il modo in cui concepiamo il telefono cellulare.Dal primo iPhone che non aveva telecamera, aveva un display di soli 3,5 pollici ed era disponibile solo negli Stati Uniti, è stata fatta davvero tanta strada.

Una delle caratteristiche distintive degli iPhone rispetto alla concorrenza è il prezzo.Infatti, gli smartphone della Apple sono tra i più cari che si possono trovare in circolazione.

Come ci spiega l'influencer gianstech su TikTok, l'ultimo modello di iPhone commercializzato dalla Apple può arrivare a costare ben 1989 euro (iPhone 15 Pro Max da 1 TB).Quindi, l'influencer ha provato a scoprire qual è il costo di realizzazione che Apple non dichiara pubblicamente.Per fare i conti in tasca ad Apple, l'influencer esperto di tecnologia ha riportato i dati di studi condotti da aziende che si occupano della riparazione dei dispositivi.

"Quanto costa davvero produrre un iPhone?": la scomoda verità che Apple non vuole che si sappia
L'iPhone è lo smartphone più famoso al mondo

Quanto costa ad Apple produrre un iPhone?

Quindi, gianstech ha analizzato qual è il costo delle singole componenti che costituiscono un iPhone.

Secondo un rapporto di Bloomberg del 2023, Apple deve sostenere i seguenti costi per produrre un iPhone 14 Pro Max:

  • 280 dollari per il display;
  • 40 dollari per il processore A16 Bionic;
  • 10 dollari per la memoria RAM;
  • 100 dollari per l'archiviazione flash;
  • 50 dollari per la batteria;
  • 150 dollari per la fotocamera posteriore;
  • 10 dollari per la fotocamera anteriore.

In totale, quindi, Apple spenderebbe circa 570 dollari (520 euro) per la produzione di ogni singolo dispositivo.Quando lo ha lanciato, Apple vendeva questo dispositivo a 1489 euro.Se rimuoviamo l'IVA che va nelle casse dello stato italiano, abbiamo un totale di 1160 euro.

Se sottraiamo a questa cifra il costo di produzione, otteniamo un utile netto di 640 euro.Tuttavia, per ottenere il profitto effettivo di Apple, bisogna sottrarre anche i costi dell'azienda per la manodopera, la ricerca e sviluppo e il marketing e la pubblicità. 

Per avere una stima più accurata dei guadagni effettivi della Apple per la vendita di ogni dispositivo, infine, come spiega l'influencer, è possibile considerare un dato fornito dall'azienda stessa.Apple, infatti, dichiara il profitto lordo complessivo sui dispositivi venduti. Nel primo trimestre del 2023 questo dato è stato del 37%. Se, quindi, applichiamo questo valore al prezzo di vendita dell'iPhone 14 Pro Max senza IVA otteniamo la cifra di 430 euro.

In definitiva, quindi, è possibile affermare che Apple guadagna all'incirca 400 euro su ogni dispositivo che vende all'utente.In ogni caso, si tratta di una cifra enorme, considerando anche l'elevato numero di iPhone venduti ogni giorno nel mondo.

@gianstech

Apple 🍏 non vuole che si sappia… #apple #iphone #appleiphone #iphone15 #prezzoiphone #iosvsandroid #applevsandroid #iphonevsandroid #costoiphone #prezzi #prezzifolli #prezzialti

♬ suono originale - Gian’s Tech

LEGGI ANCHE: Viva Rai 2, Fiorello nel secondo atto di Unico: il video esilarante

Lascia un commento