Un professore 2, la serie più amata? il risultato è incredibile

Sono uscite ieri le nuove puntate di Un professore 2.La serie Rai con Alessandro Gassmann ci parla dei giovani da un punto di vista fresco e al passo con i tempi.È la serie più amata?

Un professore 2 è in linea con quello che vivono i giovani

La serie Rai più studentesca che mai ieri ha pubblicato le nuove puntate della stagione su Rai play.Un professore era attesissima dal suo pubblico.Sarà per il suo linguaggio emozionante e coinvolgente, per il suo cast scelto accuratamente, per la narrazione giovanile.

Per uno o per tutti questi motivi appena elencati, questa serie è tra le più viste della Rai.

Un professore 2
Un professore 2, in classe con Dante (Alessandro Gassmann)

 

I protagonisti sono tutti ragazzi liceali, alle prese con gli ormoni e con tutte le turbe adolescenziali.Trovano una guida nel loro professore Dante, che è per i ragazzi un punto di vista critico alla vita che li aspetta.Il suo personaggio, interpretato da Alessandro Gassmann, si posiziona esattamente a metà strada tra il mondo degli adulti e il loro mondo, quello dei giovanissimi.

Una figura fuori dal coro, che riesce ad entrare in empatia naturalmente con quelli che sono i diversi vissuti emotivi dei suoi alunni.

Sarà la serie tv Rai più amata?

A soltanto un giorno dalla pubblicazione dei nuovi episodi la serie tv è la prima in classifica su Rai play. Dopo una partenza un po' rilento che procedeva a tentoni, finalmente Un Professore 2 ha il posto che si merita.È il programma Rai più guardato sulla piattaforma streaming della rete televisiva, seguita da Viva Rai 2 che occupa la seconda posizione della Top 10.

Ma c'è di più!È boom di ascolti anche in televisione: Un professore 2 ha scalzato Zelig incollando allo schermo 3 milioni e mezzo di telespettatori contro i quasi 3 milioni di Zelig.C'era da aspettarselo d'altronde, quando si parla con coscienza di una fase di crescita tanto interessante come l'adolescenza, raramente di sbaglia.

Basti pensare al successo che ha avuto Skam Italia, ambientato sempre in un liceo di Roma e fascio di luce su quelle che sono le esperienze, soprattutto emotive e di crescita, dei giovanissimi.

Ma la storia è molto vicina all'altrettanto celebre Elite, la serie tv spagnola in stile giallo ambientata in un liceo privato di Madrid.Quello che hanno in comune queste tre serie non è solo il tema, ma il modo in cui lo trattano.La carta vincente è riuscire a far parlare tutti i personaggi, offrire diverse prospettive e almeno un punto di vista in cui il telespettatore può identificarsi.L'attualità dei temi e il tentativo di combattere i tabù sono ulteriori elementi in comune delle tre serie, che mescolati assieme agli altri producono il perfetto elisir d'amore per far innamorare il pubblico di ogni età.

Leggi anche: Ultimo, nel nuovo video c'è una star di Mare Fuori: è la più amata di tutte

Lascia un commento