Paso Adelante su Netflix: a colazione con gli allievi della scuola di Madrid

Netflix, state guardando Paso Adelante?Era il 2002 e Italia 1 proponeva nel primo pomeriggio un telefilm spagnolo che emozionò e tenne incollati allo schermo milioni di ragazzi.In onore del telefilm ambientato a Madrid la ricetta di oggi è un dolce della zona i bartolillos madrileni.

'Uno, dos, tres, quatros' era questo il segnale che dal 2002, precisamente gennaio, ci faceva correre d'avanti alla televisione per vivere le avventure dei ragazzi dell'Accademia più famosa di Madrid.La storia di Paso Adelante gira intono alle vite di sei studenti della Scuola di Arti Sceniche Carmen Arranz che sognano di sfondare nel mondo dello spettacolo, una sorta di Saranno Famosi spagnolo. Carmen Arranz è la direttrice della scuola in cui Lola, Pedro, Ingrid, Silvia e Rober - i sei protagonisti principali- studiano.

Orari tremendi, coreografie, lezioni di ogni forma d'arte e amori il tutto in pieno stile spagnolo. Paso adelante è stata una vera e propria ossessione per i ragazzi del 2000 e guai a perdersi una puntata. Gli 'UPA DANCE', boyband formata dai sei ragazzi che esisteva anche nella realtà, l'amore tra Lola e Pedro sempre sofferto e quello tra Ingrid e il suo professore Juan.Difficilmente chi ha visto la serie è riuscito a dimenticarla, quindi per celebrarla ecco una ricetta direttamente da Madrid: i bartolillos!

paso-adelante-bartillos-3

Netflix, Paso Adelante: la ricetta dei Bartolillos

Paso Adelante è un telefilm che si muove intorno alla musica, all'arte e soprattutto alla danza. Dalla timida Lola alla diligente Silvia difficile trovare un protagonista poco dotato.

Chi da però qualche grattacapo ai professori è Ingrid, la più spontanea e meno ribelle del gruppo.La ballerina pare mantenere fede a un solo patto: quello tra lei e il cibo, in particolare i dolci. In ogni puntata la ballerina è li a sgranocchiare qualcosa durante le scene! In onore di Ingrid e di Paso Adelante ecco un dolce tipico, i bartolillos madrileni dei dolcetti fritti ripieni di crema! Per farli occorre: 100 gr di farina 00, 1 cucchiaio di zucchero, 20 gr di burro a temperatura ambiente, 25 ml di vino bianco e 2 uova. Questi ingredienti vi serviranno per la pasta, per la crema invece servono: 50 gr di zucchero,15 gr di farina, 25 gr di burro, 2 tuorli, 250 ml di latte e buccia di limone.

paso-adelante-bartillos-2

Il procedimento è semplicissimo e la bontà è assicurata, vediamo come unire i vari ingredienti e volare a Madrid.

Iniziate preparando la crema: mettete il latte in una pentola con la scorza di limone e lo zucchero, fate sobbollire.Intanto mischiate i tuorli con la farina e, quando il latte è pronto, versate questo composto nel pentolino eliminando prima il limone.Mescolate fino ad ottenere la giusta densità e lasciate raffreddare.Per la pasta fate sciogliere in padella vino, sale e zucchero; lavorate a parte burro e farina e poi aggiungete il vino, mescolandolo fino a che il composto non sarà liscio e omogeneo.
Coprite con pellicola e lasciate riposare per 30 minuti. Adesso dividete l'impasto in 3 palline e dategli una forma ovale.Mettete la crema al centro dei cerchi, richiudeteli su loro stessi come a formare un triangolo e sigillateli con la forchetta.Friggeteli in olio di girasole e serviteli decorati con una spolverata di cannella e zucchero a velo.Questo è un dolce storico di Madrid come storico è ormai Paso Adelante, il telefilm ambientato lì!

LEGGI ANCHE >>>Dawson's Creek in una ricetta: i nachos di Pacey!

Lascia un commento