Non vuole che i figli aspettino la sua morte: vince 22 milioni di dollari alla lotteria e lo tiene segreto

Stati Uniti: John vince alla lotteria e decide di tenerlo segreto a tutti.Lo rivela in una telefonata anonima al The Ramsey Show, il programma radiofonico di Dave Ramsey.

Al Ramsey Show la confessione di "John" che dichiara di aver vinto 22 milioni di dollari alla lotteria e di averlo rivelato soltanto a sua moglie.I figli sono la preoccupazione principale. "Non voglio che rimangano in attesa della nostra morte tutta la vita", dichiara.

L'esigenza è partita soprattutto dalle preoccupazioni. "È sempre pieno di persone che bussano alla tua porta in cerca di elemosina" - dichiara "John".

Ma non si tratta di non porgere una mano ai propri cari se lo necessitino.Quando è successo, i due hanno giustificato la disponibilità economica immediata con la scusa di una "piccola eredità" lasciata da uno zio.Una dichiarazione inaspettata anche per Dave Ramsey, che nel suo show accoglie le più svariate telefonate a tema finanza e questioni quotidiane sui soldi.

Dave Ramsey
Il conduttore Dave Ramsey durante lo show

Una scelta intelligente

Inaspettata ma intelligente: "Deve essersi informato" dichiara Dave durante lo show.

Spiegando che circa il 70% dei vincitori di lotteria vanno in banca rotta nei primi cinque anni dalla vincita.In più, sono soggetti ad un'enorme pressione sociali. "Se sei una di quelle persone che pensa che vincere alla lotteria risolverà tutti i tuoi problemi, è meglio che ci ripensi" - scrive il conduttore sul suo sito web "Ramsey Solutions".E ancora "Vincere alla lotteria è probabilmente uno dei modi più rapidi e sicuri per rovinarti la vita".

Vincere alla lotteria può rovinarti la vita

Molte persone pensano che vincere alla lotteria sia come trovare la pentola d'oro alla fine dell'arcobaleno.

Ma non è così.Vincere alla lotteria ti stravolge la vita.Lo dichiara Donna Mikkin, che nel 2007 ha vinto 34.5 milioni di dollari alla lotteria dello Stato di New York. "Vincere alla lotteria ha stravolto la mia vita" - racconta Donna - "Mi ha fatto finire in banca rotta emotiva.Ero diventata maniacale nel dialogo con me stessa, sempre preoccupata di essere giudicata dalle altre persone".Quindi, se stai ricercando il benessere, non puoi trovarlo in una vincita fortunata.Inoltre, giocare alla lotteria è il modo più facile per perdere soldi.
Le probabilità di vincere sono bassissime, circa 1 su 302,575,350.Per intenderci, è più probabile che si venga mangiati da uno squalo (1 su 60milioni) o che si partoriscano 5 gemelli (1 su 3,748,067).

In Italia sono i più poveri a giocare di più

Nonostante questi dati, l'idea che una vincita alla lotteria possa risolvere tutti problemi spinge molti a continuare a scommettere.In Italia, sono proprio le persone più povere a giocare di più.  Lo evidenzia la Review of Economics Households, con uno studio sulla base dei dati rilevati dall'IPSAD (Italian Population Survey on Alcohol and other Drugs).

Un problema dunque, strettamente legato a problemi di dipendenza.Non sappiamo se la strategia del segreto di "John" funzionerà ad evitare i problemi derivanti dalla vincita alla lotteria.Nel frattempo, nulla ci vieta di sperare che lui sia un nostro amico, parente o chissà un genitore!

LEGGI ANCHE>>>Intesa Sanpaolo - Isybank, ci sono novità importanti per i correntisti: cosa sta succedendo

Lascia un commento