Il cartellone pubblicitario più assurdo e spaventoso è a Tokyo, ecco com'è!

In Giappone, precisamente a all'incrocio del quartiere Shibuya a Tokyo, c'è un cartellone assurdo a tema Halloween

Sarà un  luogo comune, talvolta antipatico, ma gli asiatici vanno a braccetto con la tecnologia.Dalle geniali invenzioni elettriche delle case coreane che semplificano la vita al giapponese tamagotchi, ne inventano sempre una. Non è una meta comune Tokyo sia per i costi che per la distanza, ma resta una delle mete più intriganti.Quartieri futuristici, oggetti che non si trovano qui da noi e l'affascinante cultura giapponese.

Basterebbe questo per mettere Tokyo e il Giappone in generale come meta per il prossimo viaggio. Ma il Paese del sol levante continua a stupire.Adesso che ci sono i social e siamo tutti connessi, le novità arrivano in tempo record e probabilmente una di queste è il cartellone, o meglio i cartelloni di Shibuya. I giapponesi sono bravi con la tecnologia lo abbiamo detto, ma questa volta si sono superati ecco alcuni dei cartelloni più assurdi a Tokyo.

 

Shibuya, Tokyo e il cartellone perfetto per Halloween.

C'è un incrocio preciso nella città di Tokyo che attira turisti da ogni dove. Le persone si fermano proprio lì, sotto la luce dei led ad aspettare la sorpresa, quale?

I cartelloni pubblicitari 3d.Detto così può sembrare una cosa che potrebbe essere applicata in tutte le città, ma qui a Tokyo ha un fascino particolare.Il cartellone 3D è una garanzia notato da tutti i turisti che restano con il naso all'insù ad osservare perché l'effetto sorpresa è assicurato!I giapponesi saranno anche abituati a questo tipo di pubblicità e nei video tirano diritto per la loro strada mentre gli altri si spaventano e incantano.Ad ottobre 2023 l'espansione per videogame della spaventosa saga Resident Evil. Il videogame nasce negli anni '90 nessuna console era sprovvista di una copia del videogame.
È anche una saga cinematografica ma la trama non cambia: gli eroi della storia combattono con zombies e creature mostruose in uno scenario apocalittico.Per l'occasione a Tokyo proprio in quella piazza hanno installato un cartellone pubblicitario e la città subito è in tema Halloween.

Il cartellone posto nella piazza di Tokyo sembra una scatola di vetro in cui è rinchiuso un mostro del film.Il mostro cammina avanti e indietro nervoso, cercando di fuggire.Ad un tratto sfonda il vetro e si precipita fuori dal cubo.

L'effetto è così curato che sembra reale, tanto reale da far venire i brividi.È già Halloween a Tokyo e il cartellone terrificante funziona davvero.

LEGGI ANCHE >>>I mercatini di Natale più magici d'Italia?Scopri perché quelli di Merano sono unici!

Lascia un commento