"Vi rivelo come risparmiare per la spesa in Giappone: Italia, prendi esempio!": il racconto di un tiktoker

Uno studente in Giappone, noto anche su TikTok, ha portato la sua testimonianza su come risparmiare, soprattutto per la spesa.Il suo video è diventato virale nel giro di poco tempo e ha ottenuto numerosi "mi piace", commenti e anche tante condivisioni. 

Uno studente, il cui nome sui social è pollo.med, ha pubblicato un video molto interessante sul suo profilo di TikTok.Ci sono, infatti, dei modi per risparmiare, soprattutto quando si fa la spesa in Giappone.Attualmente, stando al suo racconto, si trova nel paese orientale per fare il tirocinio.

In questo modo, il giovane ha l'opportunità di scoprire sempre nuovi aspetti di posti esteri.Le realtà, infatti, sono piuttosto diverse rispetto a quelle in Italia.Inoltre, c'è da dire che trovare metodi per risparmiare, visto anche l'ultimo aumento dei prezzi, è sempre da considerare come qualcosa di positivo.Scopriamo, intanto, i metodi innovativi elencati dal tiktoker.

Il Giappone, tra l'altro, è un paese splendido.La cultura del posto è ricca di tradizioni millenarie.Tra queste, è impossibile non nominare, per esempio, la cerimonia del tè, l'arte del bonsai, il teatro kabuki, il noh e l'ikebana (l'arte di disporre i fiori).

Inoltre, in Giappone si praticano anche molti sport, da poco presenti anche in Italia, come il judo, il karate e l'aikido.La cultura popolare giapponese ha avuto un'influenza globale con l'espansione del manga, degli anime e dei videogiochi.Quando si parla di Giappone, inoltre, è opportuno anche ricordare la cucina del posto, con il suo amato sushi e sashimi, ora mangiato molto anche in Italia.

Come risparmiare in Giappone: Italia prendi esempio, il racconto di un tiktoker

Il tiktoker in questione, ha iniziato il suo video su TikTok svelando: "Questo sono tre cose che ho imparato facendo tirocinio in Giappone.

Per risparmiare soldi, in quanto studente, mi conviene mangiare al supermercato.Preparano dei piatti a un prezzo molto basso.Se vai dopo le 18, troverai anche il tutto ad un prezzo scontato.Per una cena ieri sera, con una grande porzione di riso, non ho speso più di tre euro".In Italia è possibile acquistare dei pasti già pronti, ma il costo non è assolutamente così basso, anzi.In alcuni supermercati potrebbe essere anche più alto di altri.

@pollo.med

tre cose che ho imparato facendo tirocinio in Giappone #giappone #erasmus

♬ original sound - Luca Poletti

Inoltre, il giovane ha continuato a raccontare: "In ospedale ci sono dei piccoli minimarket, ma ad un prezzo molto basso.

Vendono praticamente un po' di tutto, quindi anche in questo caso si ha la possibilità di pranzare a 3 euro al giorno". In Italia non si ha questa possibilità di trovare, come accade per esempio anche nelle università straniere, dei piccoli supermercati nei quali trovare prodotti di qualità a pochissimo prezzo.Il video del giovane, poi, è terminato con una chicca sulla metro: tutte sono estremamente silenziose e c'è anche il divieto di alzare il volume dei cellulari.In Italia, non esiste nulla del genere.

LEGGI ANCHE>>> ll borgo più famoso del mondo è in Italia, ecco dove!

Lascia un commento